giovedì 11 ottobre 2007

Si salvi chi può

Positanonews.it. CAMEROTA (Salerno), 10 ottobre 2007 - Negli anni '80 era il sindaco democristiano del paese turistico, ora la vita gli ha fatto fare una brusca sterzata: Gerardo Vitale, 50 anni, è stato arrestato con l'accusa di aver rubato prosciutti. [...] Ancora oggi molti si ricordano del giorno del suo matrimonio, cui partecipò l'attuale ministro di Giustizia Clemente Mastella, a quei tempi esponente di spicco della Dc, in qualita' di testimone dello sposo.

Commento. Mastella amico di mafiosi, Mastella amico di corrotti, Mastella amico di imprenditori senza scrupoli e ora...Mastella amico di un ladro di prosciutti. Mancano solo i ladri di bestiame sardi e i pericolosi taccheggiatori di ovetti kinder. Però dobbiamo dirlo: questa volta clEMENTE non c'entra niente davvero. Ha portato solo un sacco di sfiga a quel pover'uomo, anche lui vittima di una maledizione che ha già colpito, tra gli altri, molti lettori e anche il sottoscritto.
Fateci sapere se negli ultimi giorni vi siete presi qualche malattia o se vi è capitato qualcosa di strano ed inspiegabile.
Lettori sani, andate via da questo blog!

75 commenti:

Anonimo ha detto...

e' peggio della signora fletcher!

Anonimo ha detto...

Lui, come tutti i bravi cessi, raccoglie tutta la merda che c'è in giro...

Chissà che alito...

Anonimo ha detto...

bassolino ha fatto precettare i dipendenti della regione campania per assistere ( a spese del contribuente) ad una manifestazione del PD ad Avellino

Andrea Ferraiuolo ha detto...

Qualcuno mi dovrebbe spiegare a cosa serve firmare su una pagina web!
Quelle "firme" valgono come il 2 di bastoni a briscola quando per terra c'è spade,perchè posso pure firmare "cheguevara" o "diego armando maradona", o "darth vader",che tanto non cambia niente.Voglio dire, una volta firmata?esiste una legge in materia?
Non mi sembra.
Se qualcuno mi illuminasse sarei grato visto che sul sito petitiononline.com nn c'è scritto granchè.
Grazie

Anonimo ha detto...

Mastella questa volta non c'entra????
non direi!!!!
ha tutti gli amici e colleghi indagati,condannati,prescritti e quant'altro.
Poi a Salerno era con Andreotti al matrimonio della figlia di Paolo Del Mese.
toh........ guarda un po altri indagati,condannati,prescritti e quant'altro

allora non rompete le balle è un corrotto anche lui e come tale va trattato, cioe' a calci nelle gengive

firmato:
avvocato delle cause perse

Anonimo ha detto...

non ci dimentichiamo di firmare
http://www.petitiononline.com/45822657/petition.html

opium in vatican ha detto...

'AL CENTRO CON ORGOGLIO'

Roma, 11 ott. (Apcom) - Udeur in conclave con Mastella oggi l'inetra giornata, a Roma. "Al Centro con orgoglio" è il tema della conferenza organizzativa che i Popoplari-Udeur terranno nel pomeriggio, alle 17 a Roma, all'Ergife Palace Hotel di via Aurelia, 619. I lavori saranno aperti da una relazione del segretario politico, Clemente Mastella.

In precedenza si svolgerà, sempre all'Ergife Palace Hotel, il Consiglio Nazionale del Partito, con le relazioni introduttive del vice segretario vicario Antonio Satta e del segretario organizzativo Angelo Picano.

eggia c'e' proprio da essere orgoliosi.

opium in vatican ha detto...

"orgogliosi"

SPO ha detto...

anonimo, leggi meglio. Ho scritto che non c'entra con il ladro di prosciutti ("questa volta", appunto)!

Anonimo ha detto...

NON SOLO MASTELLA

bassolino ha fatto precettare i dipendenti della regione campania per assistere ( in orario di lavoro ed a spese del contribuente) ad una manifestazione del PD ad Avellino

Anonimo ha detto...

IL PROVERBIO DICE:.
DIMMI CON CHI VAI ED IO DIRO' CHI SEI.
I conoscenti , parenti, amici di MASTELLA sono dei CRIMINALI DI OGNI TIPO, PERCIO' ANCHE LUI E' UN CRIMINALE: LA SUA FORTUNA E' QUELLA DI NON ESSERE STATO ANCORA PROCESSATO MA QUESTO CAMBIERA' APPENA DE MAGISTRIS AVRA' CHIUSO L'INCHIESTA.
PERSONALMENTE IO LO VORREI VEDERE IN GALERA.

Anonimo ha detto...

perchè non anche assassino e pedofilo?
siete un branco di pazzi assetati di sangua

Anonimo ha detto...

si, pazzi assetati di SANGUA

..che c'è, anche tu tieni qualche scheletrino nell'armadio?

volere giustizia (che è BEN ALTRA cosa rispetto a quanto il cippalone rappresenti) è forse segno di pazzia?
Lamentarsi, e più che sacrosantamente- è segno di pazzia?

ma va, va !!

ma chi sei, il "solito" avvocato del d.. ??!!

ti ci diverti proprio, a difendere gli indifendibili
mi auguro per te che nella vita non lo fai per davvero l'avvocato.

m.t. ha detto...

Mastella, non è che per caso hai a che fare con il buco di 98 miliardi? Sai, non mi stupirei se saltasse fuori il tuo nome... tanto per cambiare!

Comunque vergognati in ogni caso per quello che hai fatto e stai facendo ai danni del paese e della gente onesta!

Anonimo ha detto...

si siamo pazzi vampiri della notte

ti dico un'altra cosa allora , stai attento perchè una di queste notti veniamo a succhiare anche il tuo di sangue.

ahahahahahahahahahahahahahahah

Anonimo ha detto...
perchè non anche assassino e pedofilo?
siete un branco di pazzi assetati di sangua

11/10/07 13.41



ma chi vi manda a scrivere ste cagate?????
ma che droga vi fateeeeeeeeee??? la vogliamo anche noiiiiiii!!!!!!!!!!

ragazzi facciamoci dire da chi comprano questa droga che permette di vedere tutto rose e fiori , così risolviamo tutti i nostri problemi politico/economici.

roberto ha detto...

sicuri che non li abbia almeno ricettati i prosciutti?
tutti lui li conosce...

Anonimo ha detto...

x spo

ma hai capito cosa intendevo???
non capisco la tua precisazione

anonimo, leggi meglio. Ho scritto che non c'entra con il ladro di prosciutti ("questa volta", appunto)!


qui mi sa che stiamo facendo ironia entrambi e ci siamo fraintesi , ihihihih

a presto spo
un saluto a tutti

avvocato delle cause perse

Anonimo ha detto...

Ciao Spo come va la caviglia_ mi sono sganasciata a leggere il post...avevo beccato ieri l ansa con questa notizia...
L- influella va cosi e cosi ma sono comunque dovuta tornare al lavoro...
Noi precari abbiamo diritto ad ammalarci poco...
Volevo riflettere su una cosa visto cher questo post si presta al giocoso...
il clEMENTE e' stato testimone, padrino (di battesimo e cresima non di altro..pero' chi lo sa...)
di una quantita' invereconda di gente...
Volevo fare una lista ...
Baci e abbracci a tutti e occio all Influella...vomito e diarrea col terribile mastella...
cecilia

Anonimo ha detto...

X quel fesso che ha scritto "si siamo pazzi vampiri della notte

ti dico un'altra cosa allora , stai attento perchè una di queste notti veniamo a succhiare anche il tuo di sangue" non è che mi vieni a succhiare altro?

Anonimo ha detto...

chi ha fatto il delitto di cogne?
Mastella!!!
chi ha fatto il buco nell'ozono?
mastella!!!
chi fa sciogliere i ghiacciai?
mastella!!!
Chi ha rubato la marmellata?
Mastella!!!

Chi è il santo senza macchia?
Travaglio !!!

Anonimo ha detto...

NON SOLO MASTELLA

bassolino ha fatto precettare i dipendenti della regione campania per assistere ( in orario di lavoro ed a spese del contribuente) ad una manifestazione del PD ad Avellino.
Meditate amici meditate
Ciao a tutti e complimenti
Giupi

Anonimo ha detto...

Risposta:

chi ha fatto il delitto di cogne?
Mastella!!!
Ce l'ha un albi?

chi ha fatto il buco nell'ozono?
mastella!!!
Puoi escludere che non abbia contribuito in maniera iperproporzionale?(vedi voli di stato per vedere F1)

chi fa sciogliere i ghiacciai?
mastella!!!
Stessa concausa come sopra.

Chi ha rubato la marmellata?
Mastella!!!
Bé, qui non do nemmeno l'attenuante del dubbio, é lampante che si é fottuto minimo 40 tonnellate di marmellata, vedi anche silouette.

Chi è il santo senza macchia?
Travaglio !!!
Puoi escluderlo? nomina fatti e date per provare macchie.

PATETICO!!

Anonimo ha detto...

mi sembrate repubblichini al contrario

Anonimo ha detto...

IL DUCE TRAVAGLIO HA SEMPRE RAGIONE !!!!!

Anonimo ha detto...

Mi hanno diagnosticato una grave forma di enceppalopatia acuta: in pratica ogni volta che penso la mia bocca pronuncia parole che mi mettono nella merda nei rapporti con gli altri.
Il problema è uno solo.
O mi trasferisco io, o trasferisco gli altri.
Secondo voi cosa farò??

Anonimo ha detto...

sapete solo insultarvi e dire cazzate idealiste

ingenui buffoni (sicuramente teroni)

Anonimo ha detto...

vai dal pediatra

Anonimo ha detto...

mastella camorrista connivente come tutti i campani.

Anonimo ha detto...

maschione caliente come mastellone
siete tutti uguali teroni.

come mastella, re del nulla

Anonimo ha detto...

mastella sei un pavone corrotto.

ho comprato una casa vicino alla tua a 1,5 milioni.

faccio a cambio quando vuoi con la tua da 1,2.

porcello.

Tycho ha detto...

Precisazione su "Aldo moro si rivolta nella tomba": il sito www.brigaterosse.it che citate nel post è semplicemente un sito di approfondimento sul gruppo terroristico e sugli anni di piombo..non un sito di gestione del gruppo..ne tantomeno di solidarietà alle sue iniziative..Precisiamo.Perchè affermare che le Brigate Rosse abbiano un sito autorizzato è alquanto preoccupante. Grazie per lo spazio disponibile e complimenti per l'iniziativa che portate avanti.

Anonimo ha detto...

voglio correre con mastella tutti e due nudi con i ns. ceppaloni al vento e suo figlio che mi fa' da consulente al mio ceppalone.

si!

francesco ha detto...

per un po di chiarezza sulla politica
e il sistema giudiziario andate su
http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=2099

Anonimo ha detto...

secondo me se li è pappati tutti il panzone...

Anonimo ha detto...

Spo ci sono commenti veramente al limite..propongo l eliminazione in nome della capacita- di dialogo..
Cecilia

Anonimo ha detto...

Roma, 11 ott. (Apcom) - "Chi fa satira deve restare separato dal potere. Grillo ha sbagliato. E si è trasformato in un predicatore". Paolo Rossi, attore comico, critica la scelta del V-Day del collega genovese e, dalle colonne dell'Espresso, condanna la "comicità militante".

Nonostante molto 'teatro politico' e negando di essere mai stato comunista (semmai anarchico da ragazzo, concede), Rossi spiega la sua scelta di non scende a scaldare la piazza con un semplice "mi tengo fuori dal mucchio. La prima regola di chi fa satira politica - argomenta Rossi - è quella di non frequentare i luoghi del potere. È bene che il buffone resti separato dal re". E se Grillo diventa 'buffone di corte', almeno "in senso classico", Rossi lo accusa comunque di aver "scavalcato lo steccato" diventando "un predicatore".

Grillo in politica, per Rossi, è dunque "una grossa perdita". E poco importa se in questo momento è l'uomo più popolare d'Italia. "Appunto", è la replica del comico, "quando metteva a fuoco i costumi e i difetti degli italiani, lo faceva con tante modulazioni diverse ed era grande. Basterebbe ricordare 'Te la do io l'America'. Oggi - osserva - è un predicatore e ha un tono solo, è monocromo. E poi - conclude - che bisogno c'è di urlare? La comicità non ne ha bisogno, è di per sé violenza".

Anonimo ha detto...

Frequentando questo blog mi sono in effetti ammalato.
Ho cominciato a pensare.

Non m'era mai successo prima. Ora ho paura di non riuscire più a smettere.

Ho provato anche a guardare solo il blog di Mastella (di nome fa Clemente, di cognome è omonimo del tipo di cui vi occupate qui... non so se lo avete presente) per vedere se mi riusciva di smettere di pensare.

Niente. Clemente, in effetti, non m'ha dato altro di nuovo da pensare ma i pensieri precedenti, ormai incamminati per conto loro, non si sono più fermati.

Tutti si preoccupano per me, ora. Mi intimano di fermarmi. O mi lusingano perché lo faccia. Mi raccomandano di stare riguardato, rassicurandomi: "Non ti sforzare. Te li diamo noi i pensieri già fatti. Tu riguardati, riposati!".

Ma non c'è nulla da fare! Non riesco a fermarmi più.

Aiutatemi, ho paura d'essere incurabile.

Anonimo ha detto...

Roma, 11 ott. (Apcom) - "Chi fa satira deve restare separato dal potere. Grillo ha sbagliato. E si è trasformato in un predicatore". Paolo Rossi, attore comico, critica la scelta del V-Day del collega genovese e, dalle colonne dell'Espresso, condanna la "comicità militante".

Nonostante molto 'teatro politico' e negando di essere mai stato comunista (semmai anarchico da ragazzo, concede), Rossi spiega la sua scelta di non scende a scaldare la piazza con un semplice "mi tengo fuori dal mucchio. La prima regola di chi fa satira politica - argomenta Rossi - è quella di non frequentare i luoghi del potere. È bene che il buffone resti separato dal re". E se Grillo diventa 'buffone di corte', almeno "in senso classico", Rossi lo accusa comunque di aver "scavalcato lo steccato" diventando "un predicatore".

Grillo in politica, per Rossi, è dunque "una grossa perdita". E poco importa se in questo momento è l'uomo più popolare d'Italia. "Appunto", è la replica del comico, "quando metteva a fuoco i costumi e i difetti degli italiani, lo faceva con tante modulazioni diverse ed era grande. Basterebbe ricordare 'Te la do io l'America'. Oggi - osserva - è un predicatore e ha un tono solo, è monocromo. E poi - conclude - che bisogno c'è di urlare? La comicità non ne ha bisogno, è di per sé violenza".

SPO ha detto...

purtroppo mi vedo costretto a ripetere per l'ennesima volta le stesse cose. Per favore, BASTA scrivere e rispondere ad inutili provocazioni. Se la cosa andrà avanti, inizierò a cancellare tutti i commenti che contengono le parole "polentoni" e "terroni".
x cecilia: sono ancora con le stampelle... Purtroppo mastella ha deciso di punirmi pesantemente.

Anonimo ha detto...

Roma, 11 ott. (Apcom) - "Chi fa satira deve restare separato dal potere. Grillo ha sbagliato. E si è trasformato in un predicatore". Paolo Rossi, attore comico, critica la scelta del V-Day del collega genovese e, dalle colonne dell'Espresso, condanna la "comicità militante".

Nonostante molto 'teatro politico' e negando di essere mai stato comunista (semmai anarchico da ragazzo, concede), Rossi spiega la sua scelta di non scende a scaldare la piazza con un semplice "mi tengo fuori dal mucchio. La prima regola di chi fa satira politica - argomenta Rossi - è quella di non frequentare i luoghi del potere. È bene che il buffone resti separato dal re". E se Grillo diventa 'buffone di corte', almeno "in senso classico", Rossi lo accusa comunque di aver "scavalcato lo steccato" diventando "un predicatore".

Grillo in politica, per Rossi, è dunque "una grossa perdita". E poco importa se in questo momento è l'uomo più popolare d'Italia. "Appunto", è la replica del comico, "quando metteva a fuoco i costumi e i difetti degli italiani, lo faceva con tante modulazioni diverse ed era grande. Basterebbe ricordare 'Te la do io l'America'. Oggi - osserva - è un predicatore e ha un tono solo, è monocromo. E poi - conclude - che bisogno c'è di urlare? La comicità non ne ha bisogno, è di per sé violenza".

albert.z ha detto...

E' IL TIPICO APPROFFITTATORE ARRAFFONE, ESPRESSIONE DELLA PEGGIORE GENIA DI POLITICI ITALIANI, ABITUATI A RIEMPIRSI LE TASCHE DI DENARO DEI CITTADINI, RIEMPIRSI DI PRIVILEGI E CON RISULTATI PEGGIORI DELLA LORO ASSENZA.

albert.z ha detto...

LE BR HANNO FATTO TANTI ERRORI, FRA CUI UCCIDERE DEI SEMPLICI ED ONESTI POLIZIOTTI O DEI GIORNALISTI.NON LI PERDONERO MAI!!!

Anonimo ha detto...

I rozzi troll disturbatori sono venuti per farci credere che "ci sono almeno alcuni giovani nell'Udeur".
Dal linguaggio che usano si capisce anche di che tipo.

Anonimo ha detto...

Anch'io, come Clemente, amministro la giustizia.Prima non sapevo chi fosse questo Mastella...Poi ho scoperto questo blog... Ma da quando Vi frequento mi sono ammalato: non riesco più a fare il triplo calcio volante girato.
Rischio di perdere il lavoro.

Chuck Norris
Walker Texas Ranger

Anonimo ha detto...

voi siete la crema della societa' civile.,

andate a lavorare

Anonimo ha detto...

Ecco un esempio di Mastella che jetta sè stesso:

Dichiarazione del 13 Marzo 2006

http://www.repubblica.it/2003/k/rubriche/cartacanta/9-ottobre/9-ottobre.html

Servizio TG5 dell'8 Febrraio 2007

http://it.youtube.com/watch?v=kYfRfA5yv98

Alpapiro ha detto...

Ragazzi, ma quando il cEPPALONE si sarà dimesso (e manca veramente poco) chi sarà il prossimo preso di mira nell'operazione "Italia Pulita"?

Sono stanco di leggere porcherie propinateci dai ns. cari politici.

Anonimo ha detto...

Sulle Nuove BR (padova, milano) c'è un bel fascicolo di 160 pagine della DIGOS con intercettazioni e spiate varie.
Se volete farvi un idea di quello che combinavano questi bravi giovani, andate su google e cercatevelo.Se non ci riuscite contattatemi pure a isoli.m@index-spa.it e ve lo mando...

ilfemminino ha detto...

oh... avete visto la puntata di ieri sera di Matrix???!!!! Ho commentato cosa ne penso sul blog... ridicola! p.s. ho smesso di scrivere sul blog di mastella per il momento.... non mi ha mai pubblicato. Ne avrò scritti una cinquantina di commenti... e tutti pertinanti! Tempo perso. Risponde solo alle stronzate a tono e pubblica solo quello che lo fa sembrare una vittima. Per non parlare degli encomi che gli scrivono gli amici. A proposito... se uno di quelli che scrive quegli elogi fosse vero e dovesse capitare su queste righe... ti prego... batti un colpo e illuminami sulla tua identità!!! mI PIACEREBBE AVERE SCAMBI DI OPINIONE PER VEDERE SE CI CREDO VERAMENTE O SE SEI SCEMO... O SE TI HA CHIESTO DI SCRIVERE IN SUO FAVORE... MAGARI IN CAMBIO DI UN PASS PER IL CENTRO DI ROMA... HIHIHI

Anonimo ha detto...

NOI IN ITALIA ABBIAMO IL CEPPALONE;MA ANCHE IN GERMANIA LE COSE NON VANNO MOLTO BENE PER VIA DI GIUSTIZIA

Sentenza senza precedenti ad Hannover dove un giudice ha ridotto la condanna a un 29enne sardo riconoscendogli "attenuanti etniche e culturali". L'uomo aveva segregato per tre settimane la fidanzata lituana, sottoponendola anche a violenze sessuali di gruppo. "Le attenuanti etniche e culturali - dice il suo legale- hanno prodotto uno sconto di pena di due anni. Ma nella sentenza c'è un inaccettabile razzismo". Da più parti si chiedono le scuse dalla Germania

IO SONO DI VERONA. E SAPETE CHE COSA SI DICE DI NOI VERONESI...NEL MIO CASO COSA AVREBBE FATTO IL GIUDICE???MI AVREBBE ASSOLTO??

Anonimo ha detto...

anche questo è colpa di mastella

Anonimo ha detto...

Mastella, grazie anche alla sua stupidita', e' al capolinea come politico. Colpirlo significa abbreviare la sua agonia politica, in fondo, gli facciamo del bene. Per il dopo, c'e solo l'imbarazzo della scelta, tra mortadelloni e psiconani.
La cosa importante e' che stiamo vincendo. In altri tempi, non avrebbero consentito a Santoro di continuare Annozero, lo avrebbero buttato fuori dalla RAI a calci. Non lo hanno fatto per una sola ragione: hanno paura di noi, hanno paura della nostra reazione. Avanti tutta!

Antonio Alessi - Reggio Calabria ha detto...

PROPOSTA DI LEGGE dell'On. Angela NAPOLI su Avocazione allo Stato dei profitti politici illegittimi.
Sosteniamola e diffondiamo la notizia.

http://angelanapoli.blogspot.com

PROPOSTA DI LEGGE dell'On. Angela NAPOLI su Avocazione allo Stato dei profitti politici illegittimi.
Sosteniamola e diffondiamo la notizia.

http://angelanapoli.blogspot.com

PROPOSTA DI LEGGE dell'On. Angela NAPOLI su Avocazione allo Stato dei profitti politici illegittimi.
Sosteniamola e diffondiamo la notizia.

http://angelanapoli.blogspot.com

Anonimo ha detto...

ma sta cazz di angenap sta rompend il cazz

Meg ha detto...

URGENTE!!!!!!!

Ragazzi Storace ha appena lanciato una sfida a Santoro: ha scommesso che se si fa un sondaggio sul suo blog (di Storace) per chi rivuole Luttazzi in Rai, risulterà che di Luttazzi non gliene frega niente a nessuno.
Forza tutti in massa sul blog di Storace.
Ma tanti tanti tanti tanti...

http://www.storace.it

Anonimo ha detto...

Anonimo non sei tenuto e nemmeno te lo ha ordinato il medico di leggere quello che fa angelanap. Chi rompe il cazz sono quelli come te che si accontentano di essere critici senza conoscere le cose.Come quelli che giudicano una trasmissione senza averla neppure vista.

Anonimo ha detto...

Furbo Storace.Tutti sul suo blog. Pensa che io non sapevo neanche che l'avesse!

Anonimo ha detto...

x anonimo leghista

ma chi ti caga??????

x il resto del mondo

ma secondo voi lo mandano qui o ci viene da solo????

Anonimo ha detto...

Andate a leggere i commenti sul blog di Storace....c'è anche il nostro avvocato del diavolo. Questa volta è stato lui ad essere tentato.....da Storace.

Simona ha detto...

Volevo chiedere, ma se organizzassimo per andare a Roma il 17 dicembre? Una presenza silenziosa sotto palazzo dei marescialli.. in attesa della decisione del CSM. Cosa ne pensate?

Anonimo ha detto...

ottima idea simona


avvocato delle cause perse

Anonimo ha detto...

Anonimo che ti sei rotto il c...., non fare il comunista pagnottista, leggi e poi parli!!

i politici non conoscono vergogna ha detto...

Domanda:
avete capito quali sono i temi fondamentali per i nostri politici, riguardanti la nostra Italia e sui quali è necessario discutere, confrontarsi, elaborare soluzioni e quindi portarcene a conoscenza in modo tale che noi tutti, elettori, possiamo avere degli elementi concreti sui quali basare, ognuno, le proprie scelte in fase di attribuzione della fiducia per un mandato in parlamento a cui seguirà(possibilmente) la messa in pratica di queste soluzioni?

Risposta:
"Stare al centro con orgoglio"...

Ecco, questo è il punto fondamentale che una volta raggiunto risolverà tutti i problemi di noi italiani.
E poi affanculo se uno non riesce a trovare lavoro, non riesce ad arrivare a fine mese, crepa in ospedale...mi fermo quì perchè comincio a vomitare...

auguri...

EMERGENZA DEMOCRATICA ha detto...

Non sarà la soluzione definitiva, lo sappiamo, ma è comunque "INDISPENSABILE" iniziare, e togliere l'"OSSIGENO", cioè i "SOLDI", a tutti i "LADRONI" del "POTERE", cominciando proprio dalle "TESTE" che governano, è un "MESSAGGIO" forte.
Per questo EMERGENZA DEMOCRATICA ha già pronta la "LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE" per chiedere il "DIMEZZAMENTO" degli "STIPENDI" dei "PARLAMENTARI" e a breve la presenterà in Cassazione.
Poi ci sarà la raccolta delle firme in tutta Italia.
Inoltre EMERGENZA DEMOCRATICA aderisce all'appello di Grillo per le liste civiche.
emergenzademocratica.blogspot.com

Anonimo ha detto...

Avete visto che combinano i nostri politici ai loro portaborse dopo l'inchiesta delle Iene?
La metà licenziati, altri assunti ma a 500 euro al mese anzichè 800 euro in nero, i più "fortunati" sempre in nero a 700 euro al mese dopo avergli imposto la firma su una dichiarazione di volontariato a titolo non oneroso!!!!

Bertinotti fa finta di non capire, anzi sostiene che invece trova indecente uno stipendio di 1.000 euro!!!

Ma che cosa abbiamo fatto per meritarci questi politici della minchia??

Napolitano dove minchia sei!!!!!

Anonimo ha detto...

siamo arrivati a oltre mille firme per chiedere le dimissioni di pastella

http://www.petitiononline.com/mod_perl/signed.cgi?45822657

vediamo di firmare
grazie

http://spadafora-live.blogspot.com/

ricchione ha detto...

ma a me questi coglioni di angelanapoli e storace mi hanno rotto ... sempre politici sono ... quindi sempre mangiapane a tradimento!

Anonimo ha detto...

il nick name "ricchione è tutto un programma"
cmq mamma mia che commento banale

Anonimo ha detto...

Abbiamo mangiapane e tradimento perchè esistono gente come te.
Invece di criticare perchè non fai proposte interessanti e utili al nostro dialogo....caro ricchione.

Anonimo ha detto...

fai proposte interessanti ed utili come i nostri vaffanculo e le nostre invettive contro mastella

Anonimo ha detto...

se lecchi il culo a travaglio , di pietro, santoro e grillo allora diventi uno di noi

Anonimo ha detto...

Mi dispiace,ma queste proposte sono trite e ritrite. E poi di quale culi parlate, perchè quando gli guardo in faccia mi confondo.

Anonimo ha detto...

e comunque non vi fate fottere da questi tribuni come santoro e travaglio che fino a ieri erano giornalisti militanti ed oggi si accodano al mediaticamente più popolaRE Grillo.
attenti perchè anche i magistrati di tangentopoli facevano gli indipendenti e poi molti sono andati a sinistra...

andrea ha detto...

da quando vedo questo blog, in effetti, adesso che mi ci fate pensare, un po' di cose mi sono sucesse...
ho fatto un incidente e ho dovuto posticipare un esame, ora ho un inizio i bronchite e da un po' di tempo faccio fatica a addormentarmi....sarà un caso...

antonio porto ha detto...

l'altra notte ho avuto un incubo, mi sono sognato pastella.
la mattina avevo la febbre a 39 c.
cazzo!!!