sabato 15 settembre 2007

Al telefono con Silvio e clEMENTE

Corriere della sera. L’ex premier Silvio Berlusconi telefona al ministro della giustizia Clemente Mastella per esprimergli la sua solidarietà in seguito alla vicenda riguardante il presunto abuso di velivoli di Stato per fini personali.


Riportiamo integralmente la ricostruzione dell’amichevole telefonata tra Berlusconi e Mastella, che N.P. ha intercettato grazie a mezzi sofisticatissimi.

M : “Pronto, chi parla?”
B : “Ciao clEMENTE, sono io, Silvio”.
M : “Ooh Cavaliere, a cosa debbo l’onore?”
B : “ Mah, ho visto che la stampa ci è andata giù pesante con la storia dell’aereo presidenziale e volevo esprimere la mia solidarietà a te, clEMENTE, e alla tua famiglia. Forza e coraggio, te lo dice il sottoscritto che ne ha subite di carognate dalla stampa comunista!”.
M : “Mah, guarda Silvio, ti debbo dire in tuttà onestà che si sta creando un clima attorno a me e attorno alla politica in generale degno del periodo fascista. La stampa invece di smorzare questo fenomeno, lo amplifica. Poi ci si mette pure quel coglione di Grillo... Finchè, come poco tempo fa, arriva un fanatico e commette una sciocchezza. E’ la logica conseguenza. Ormai ne stanno succedendo di tutti i colori”.
B : “Come ti capisco clEMENTE! Pensa che a me una volta è arrivato addirittura un leggìo in testa, cribbio! Anche se era un comunista quella volta e non un fascista.”
M : “Massì, comunisti..fascisti.. tutti della stessa razza”. Comunque grazie della chiamata, Silvio, mi ha fatto molto piacere.”
B : “Mi sembrava il minimo che potessi fare, clEMENTE. Ma ti prometto che in primavera, quando sarò al governo mi darò da fare in prima persona per abbassare i toni della politica. (risata).”
M : “ (risata) Ti vedo molto ottimista Silvio.. (risata). Peccato che se succederà tutto ciò io sarò all’opposizione e quindi non si accaniranno più così tanto su di me... (risata)”.
B : “Dai clEMENTE non è detto... Io ti vorrei nella mia maggioranza durante la prossima legislatura. Devo fregare Casini! (risata)”
M : “ (risata) Mah vediamo, sai che io sono aperto a tutte le possibilità, Silvio. La Mussolini mi chiama pallina da ping pong per questo. Magari ne parleremo una sera a cena ad Arcore.
B : “D’accordo clEMENTE. Ti lascio che sennò mia moglie crede che sia al telefono con un’ amante e manda un’altra lettera a Repubblica (risata)”.
M : “ (risata) Va bene. Io sto andando in Campania con mio figlio per il fine settimana. Ho l’Airbus che mi aspetta... Grazie ancora della chiamata Silvio. A presto”.
B : “(risata) Ciao clEMENTE”.

17 commenti:

Anonimo ha detto...

Dobbiamo ridere? MA ANDATE A CAGARE!

N.P. ha detto...

Abbiamo pensato che fosse opportuno stemperare un pò il clima politico di questi giorni scrivendo un post un tantino gogliardico. Le critiche sono sempre ben accette in questo blog, purchè educate. Nonostante ciò, non temere commentatore anonimo. Qui non censuriamo nessuno!

Anonimo ha detto...

io l'ho trovato divertente...

oscar ha detto...

chissà se alla cena inviteranno gli amici di vecchia data Mangano e Campanella

ex presidente ha detto...

N.P. non te la prendere! Ormai in italia le persone non sanno più ridere..! Nel nostro paese quando si parla di politica o ci si insulta (vedi commento sopra) o si va direttamente alle mani (vedi risse in parlamento). Massì, ridiamoci un pò su... che male c'è!

pocho ha detto...

concordo in pieno con l'ex presidente: un po' di sana satira è quello che ci voleva. E comunque è sicuramente meglio che lasciare per 3giorni lo stesso post di mastella come sugli altri siti...siete i migliori!

Anonimo ha detto...

N.P. non fa ridere

roberto ha detto...

il fatto che richiami tanti anonimi significa che stai facendo un bel lavoro. e divertente, pure...

N.P. ha detto...

Ringrazio nell'ordine l'ex presidente, pocho e roberto. Ci terrei ad aggiungere che il post parte da un fatto reale, una telefonata, che io mi sono divertito a ricostruire in modo surreale. Come ho detto sopra, lo scopo del pezzo non è principalmente quello di far ridere (mica sono Grillo), ma di intrattenere in maniera diversa dal solito. Senza le solite polemiche. Comunque, mi scuso in modo sincero, se il post ha ferito la rigorosa serietà di qualche lettore.

Anonimo ha detto...

ahhaahah ahaha ahaah
divertente

Anonimo ha detto...

esistono anche quest'altri siti

http://odiomastella.splinder.com
http://mastellatiodio.blogspot.com/

Nella home page dovreste postare tutti i link anti-mastella per migliorare il PageRank. E invitare gli altri blog a fare altrettanto.
Gireranno più velocemente.

Anonimo ha detto...

:) complimenti per il post, l'ho trovata un'idea divertente e originale.

SPO ha detto...

ti ringrazio anche a nome di N.P., continua a seguirci!

nardustyle ha detto...

ma è palesemente falso o drammaticamente vero questo post???

A.Cane ha detto...

N.P. a me ha fatto ridere. Però sembrava anche così drammaticamente realistico...che pauraa!!

nnmprv ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

meglio cose vere....