lunedì 4 febbraio 2008

Girano sempre in coppia


Per la serie "chi va con lo zoppo impara a zoppicare" ecco le ultime dichiarazioni di Sandra Lonardo in Mastella dopo che le è stato revocato l'obbligo di dimora:

"La raccomandazione non è un reato. E in ogni caso, chi è senza peccato scagli la prima pietra". (Corriere.it)

Mi pare giusto, chi non si è sistemato amici e parenti nei ruoli chiave di una regione?? Vergognatevi perbenisti!!!

E...incredibile ma vero, ecco che cosa afferma subito dopo:

"Pago un prezzo altissimo per aver voluto la meritocrazia". (Corriere.it)

Ma come?!? Sono due dichiarazioni completamente antitetiche. Se non è così allora dobbiamo pensare che dopo aver raccomandato amici e parenti vari, lady Mastella abbia condotto una battaglia a favore della meritocrazia. Ma ciò sarebbe ancora peggio!
Povera Sandra, mi sa proprio che la costante vicinanza di clEMENTE le ha giocato un brutto scherzo...

E comunque, cara Sandra, noi che non siamo "culattoni raccomandati" per dirla alla Sgarbi, noi cittadini comuni che riteniamo che la raccomandazione sia un'ingiustizia e non la normalità, abbiamo fatto incetta di pietre...

86 commenti:

Al Voto Subito ha detto...

Vogliamo Sandra Lonardo in Mastella dietro alle sbarre!!!!!!!!!

Ale ha detto...

ho scagliato la prima pietra,spero faccia centro !!

rosario ha detto...

Non è reato? E l'interesse comune che che il politico dovrebbe salvaguardare ?
Probabilmente non si comprende bene il danno nel sistemare somari ed escludere meritevoli, Sanità calabrese docet

Anonimo ha detto...

Il video è fantastico!!!!!

Maurino ha detto...

Dio li fa e poi li accoppia.
Sicuramente sono molto convinti di quello che dicono e fanno, credono di essere nel giusto, di meritare di più e non capiscono perchè tutti ce l'abbiano con loro.
Trovo agghiacciante questo comportamento, ancora di più quando leggevo della "solidarietà da ambo gli schieramenti politici".

basta mafia! ha detto...

Purtroppo l'Italia che usa internet è una minoranza, bisogna trovare un modo per far parlare della nostra iniziativa i media tradizionali:
Mai sentito parlare di Googlebombing?
Nel 2004 digitando "miserable failure" (traduzione= miserabile fallimento) su Google, il primo risultato mandava al sito della biografia di George W. Bush.
È un giochetto per cui tanti linkano un particolare sito con una stessa parola e alla fine in Google e altri motori di ricerca quella parola è associata a quel sito.
Se riusciamo ad ottenere un effetto simile i giornali ne parleranno e allora l'Italia che non usa Internet sarà messa al corrente della nostra iniziativa: Dove c'è Mastella non c'è il mio voto! Cominciamo a pulire il parlamento

Come posso partecipare?

copia e incolla il seguente testo:

Clemente Mastella è la vergogna d'Italia

su un forum, sul tuo blog, nel commento al post di un blog, ovunque su Internet dove si possa lasciar traccia. Ci vuole un attimo, più saremo più efficacie sarà l'iniziativa.
Tentiamo così di associare "Clemente mastella" ad un blog anti-mastella (scelto a caso uno dei tanti, non hanno importanza i contenuti basta che sia contro per fare notizia) e "vergogna d'Italia" è associata al sito del partito di Mastella (non al suo tristemente famoso blog perchè potrebbe strategicamente chiuderlo).
Lo scopo non è quello di promuovere questi due siti ma arrivare a far parlare i giornali della nostra iniziativa: Dove c'è Mastella non c'è il mio voto! Cominciamo a pulire il parlamento

basta mafia! ha detto...

in

Clemente Mastella è la vergogna d'Italia

"Clemente Mastella" dev'essere un link al sito: http://dementemastella.blogspot.com/

e

"vergogna d'Italia" è un linnk a:
http://www.popolariudeur.it/

MaRaNtZ ha detto...

Ho mandato il video a Beppe, confido che lo usi per un suo prossimo post! Eccellente.

Andrippo ha detto...

Comincio io a scagliare la prima pietra, porco cane!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

...Ma quel mucchio di pietre a cosa servono, per lapidarla?
Ma dai!
Siamo un po' piu umani, e raccogliamo un po' di MERDA per
buttarcela addosso a questi CESSI.

mattia ha detto...

Grandioso,
vorrei dire queste cose a parecchi nostri politici,
questo si che sarebbe terapeutico!
Altro che medicine e antidepressivi,
insulta il tuo politico e magari tiragli qualche sassata,
è la soluzione finale....

ceciliametelladalmatica ha detto...

Sono sconvolta...lady mastella rientra al consiglio della campania tra baci abbracci e applausi..manco una cazzo di monetina....campani ma allora la monnezza ve la meritate proprio (umana intendo...)

Ciao a tutti ragazzi...scusate la sparizione..troppo lavoro...

Elefantino ha detto...

Qualcuno mi chiedeva quali altri personaggi politici alla Mastella hanno animato l'italia. Eccone alcuni:

Sbardella detto lo squalo
Antonio Gava
Mancuso, detto l'alito della Mafia
Vasa Vasa Totò Cuffaro
più una miriade di personaggi minori, sindaci, assessori, presidenti di regione e provincia . L'albo d'oro è molto ricco.

Mastella, piaccia o no, è un pezzo di paese. Una mentalità diffusa nell'animo di molti cittadini che lo eleggono perchè in lui si immedesimano.
E' la democrazia bambacioni, e se non vi piace potete sempre tornare a giocare ai videogames.

ilpescepuzzadallatesta ha detto...

MASTELLA regna!

MIRKO ha detto...

Elefantino, mi sei simpatico ma...
se questa è democrazia allora noi possiamo stare qua ad insultare Mastella senza che tu ci venga a dire che non dobbiamo farlo e che siamo dei bambacioni.
Altrimenti sei tu l'antidemocratico.
E tu non vuoi essere antidemocratico, giusto???

Poi coi videogames ti posso dire che sono un passatempo mica male.
Dopo le pippe sono la cosa più divertente che uno possa fare da solo.
Dovresti provarle entrambe.
Poi, democraticamente, apriamo un dibattito su quello che ti è piaciuto di più.

p.s: il tuo giornale è bellissimo.
Peccato che ogni volta esca in edizione limitata: 1000 copie.
Roba da collezionisti.

Anonimo ha detto...

Il campanile é in piena campagna elettorale come vedo.
Ho visto ieri sera (rigurgito) porta a porta con il meschino Vespa. Alla domanda di Vespa a Bondi ve lo "prendete Mastella" (come fosse una malattia), Bondi non rispondeva e Maroni si girava dall'altra parte. Poi con estrema diplomazia Maroni affermava:"sono convinto che se FI, Lega, AN e UDC si presentano insieme, non hanno bisogno di altri alleati per vincere; tradotto: il clEMENTE lo evitano tutti come la rogna, perché lo sanno che sraebbero piú i voti che porta via che quelli (camorristi) che porterebbe.
Godo, il clEMENTE a fare il sindaco a Ceppaloni!!
poi vediamo se i suoi cittadini lo ameranno ancora quando inizierá a incularsi i soldi di Ceppaloni!

Federico ha detto...

Ciao Mirko,

se noti elefantino, il pesce, erpiotta, é cosí evidente che lavorano x il campanile che non cercano nemmeno di nasconderlo. E il clEMENTE é cosí clEMENTE da non capire che per l'immagine varrebbe la pena di spendere qualcosa in piú che non assumere certi mentecatti che scrivono da mesi le stesse stronzate. per esempio potrebbe asumere te!
P.S. scusa, lo so che ti suicisdersti piuttosto, era solo un'idea

Elefantino ha detto...

Mirko, non hai capito. Proverò a scrivere l e n t a m e n t e così anche tu potrai seguire. Coraggio, proviamo.
Io non sostengo che non si possa insultare Mastella, dico soltanto che è da coglioni farlo. Dico che fate ridere con le vostre invettive, con i vostri slanci moralistici, con le vostre indigniazioni (fino qui tutto bene mircuccio, ce la fai a sdeguire o ti sei già perso?).
Il cittadino italiano, un certo tipo di cittadino, ha sempre cercato referenti politici alla Mastella, insultanto lui s'insulta una fetta di popolazione che ha diritto, in democrazia almeno , a scegliersi i suoi referenti e a sostenerli (come va mirchetto, sto andando troppo veloce forse?). Invece qui si vorrebbe istituire un comitato di salute pubblica per distribuire patentini di dignità morale e scegliere chi può e chi non può essere eletto, a prescindere dalla volontà popolare.
Confermo: siete ridicoli.

Anonimo ha detto...

elefantino mi fai skifo!
sei un servetto di mastella probabilmente di ceppalandia, il paese dei ritardati mentali che votano tutti per mastella e mastella per ripagarli glielo mette nel culo a tutti ... anzi, miracolo, pure sandra lo mette nel culo a tutto il paese di ceppalandia, e poi a tutta la campania!

Federico ha detto...

Elefantino, le tue confusioni t-d, esempio "insultanTo lui" al posto di "insultanDo lui" lasciano chiaramante trasparire la tua provenienza etnica (il Sannio). Gli italiani che dici tu, non sono persone normali, sono parassiti della societá che in un paese come gli USA vivrebbero sotto i ponti, perché come te incapaci di guadagnarsi il pane lavorando onestamente, bensí ostentando "solidarietá" (come fa il tuo capo di partito quando viene accusato dalle istituzioni) per sopravvivere.
Comunque l'unica consolazione é che continuando cosí, vi rimane poco tempo. Soldi non ce n'é piú da ripartire, o cominciate a produrre o finite sotto i ponti anche in Italia.
Poi permettimi un'ultima osservazione sulle tue continue offese a Mirko: io non lo conosco personalmente, peró solo vedendo la maniera in cui scrive, si capisce trattarsi di mente molto lucida, quindi tu continua a scrivergli l-e-n-t-a-m-e-n-t-e, che mentre tu scrivi, lui si é giá scopato tua sorella e tu neanche te ne sei accorto

Ciao Baluba

Elefantino ha detto...

Anonimo,
sei un poveraccio. Hai la membrana del cervellino che a stento riesce a contenere quel tuo unico neurone che gira, gira, e proprio non ce la fa a non dire fesserie.
Mastella è stato eletto. Capisci il significato di questa parola o vuoi un disegnino? Tu e i tuoi amichetti sfigatini vorreste imporre al popolo chi deve e chi non deve eleggere. Siete i nipotini sfigati di Breznev (neanche di Stalin).

MIRKO INDIGNIATO ha detto...

ELEFANTINO

Non ho capito niente.
Ci sono parole che non rientrano nel mio dizionario.

INDIGNIAZIONI

SDEGUIRE

INSULTANTO

Poi, in caso, da MIRKO non puoi passare a Mircuccio e Mirchetto...
In caso Mirkuccio e Mirketto...
E' come se a te ti chiamassi ELEFANDE e da lì ELEFANTINO.

E poi comunque è vero, siamo ridicoli:nel senso che facciamo ridere.
Siamo umoristici, sarcastici e bastardi dentro.
Molti di noi sono anche bruttini.
Ma come comitato di salute pubblica noi siamo qui NON PER CONVINCERE LA GENTE A NON VOTARE MASTELLA.
Siamo qui perchè noi NON VOTEREMO MAI MASTELLA.

Non bussiamo porta a porta.
E' la gente che VOLONTARIAMENTE viene qui.

Adesso per piacere se mi rispondi fallo pure in maniera veloce, perchè scrivendo lentamente hai scritto INDIGNIAZIONI con la I e io queste cose non le posso vedere.
Sono indigniato.

ceciliametelladalmatica ha detto...

acchio e pensare che una volta i sanniti tenevano testa ai romani..
tengo a precisare che mastella e' stato eletto perche' lo hanno votato 500.000 persone su 55 milioni..con una legge elettorale decente se ne stava veramente a fare il sindaco di ceppaloni...comunque che esiste la mastellite..terribile malattia... io l ho sempre teorizzato...

Elefantino ha detto...

E tu federico (lo scrivo piccolo perchè sei piccolo) sei un razzista.
Soltanto i seguaci di Lombroso (a proposito sai chi era?) tracciavano profili psicologici da questo o quel particolare per poi stilare tabelle di esseri superiori e inferiori. Mi fai ribrezzo. Non avevo dubbi che uno come mirchetto oteva solo farsi difendere da un nazifascista come te. Bravi, così uscite al naturale.

ceciliametelladalmatica ha detto...

devo dire che mastella avvalla tutte le teorie di lombroso che ho sempre respinto..e' la classica eccezione.. (mirko rivendico il mio diritto ad essere una ragazza belloccia..)

Anonimo ha detto...

elefantino ma non ti accorgi che sei l'unico sckifoso che continua a difendere quello skifoso di mastella?
mi fai ribrezzo, mastella è uno skifoso e deve essere messo in galera insieme a tutti quelli come te ke lo anno votato!

Elefantino ha detto...

Mircuccio,
ma come siamo severini. Qualche errore di battitura è sufficiente per scriverci intorno un post...
na also, vielleicht können wir die Konversation auf Deutsch umschalten, or may be in english, you will surely be able to follow it...
Allora maestrino, visto che la sai tanto lunga perchè non mi spieghi come è possibile che questo paese, nel dubbio, abbia sempre scelto di affidare i suoi destini a politici come Mastella? Tutti coglioni? Evidentemente c'è una identificazione di fondo, una saldatura, un volersi e uno scegliersi che tu, con tutta la tua spocchia da insegnate elementare non potrai mai impedire.

erpiotta ha detto...

scusate spo e np, ma il commento dell'anonimo delle 11.54 non è volgare e razzista? ah no ... scusate, offende mastella e quindi è lecito.
allora adesso faccio un esperimento: andate a cagare!
scommettiamo che mi bannate?

MIRKO nazicattofasciocomusociademolista ha detto...

ELEFANDINO

Che storia...Tra di noi ci sono i seguaci di Breznev e anche i Nazifascisti...Incredibile...Pensa che magari tra qualche anno riusciremo anche a riprodurci in cattivit� e creare i cattonazicomufascionisti.
Allora s� che saran guai per tutti...
Tu resta qui ad osservare.
Scatta pure delle foto se vuoi.
Resta solo da capire chi tra noi � dentro la gabbia.

Ora ti saluto.
Ho cose migliori da fare.
Mi scappa la cacca.

Elefantino ha detto...

Ora è tutto chiaro.
Dietro all'odio verso Mastella si cela un odio ben maggiore e ben più autentico che è quello, razzista, nei confronti dei meridionali. Se Mastella parlasse con accento lombardo o veneto non si attirerebbe i vostri strali. O perlomeno ne attirerebbe di meno e sicuramente non così accaniti.
Le corti create da Galan in veneto o dalla Moratti a Milano le ignorate completamente, e se le menzionate lo fate usando termini molto meno spregievoli di quelli adottati qui.
Non capisco, proprio non capisco questo vostro, ingiustificato, complesso di superiorità.

ASINELLINO ha detto...

INDIGNIAZIONE

Non me la puoi far passare come errore di battitura, dai...
Guarda dove è la A , guarda dove è la N...
Come hai fatto a finirci sulla I...??
Eh, eh, Giulianone mio.
Non mi raccontare le bugie che se noi mi tocca chiamarti ASINELLINO.

Porca Vacca me la sto facendo nei pantaloni.
Ora vado.
Ciao

p.s: comunque ci siamo divertiti ma ora basta, dai. Parliamo di politica, quindi smettiamola di parlare di Mastella, ok??

Facciamo la PACIE. (sta cacchio di I mi va dappertutto....)

Elefantino ha detto...

Prima però devi dire che Mastella è un genio.
Altrimenti non se ne fa niente e si vota ad Aprile.

MIRKO, finita la cacata ha detto...

OK.MASTELLA E' UN GENIO.
RIVOTIAMOLO AD APRILE TUTTI QUANTI.

Cazzo, che storia: si rivota ad aprile...

Chi ma sa fare una stima delle nuove spese che dovremo affrontare??

Anonimo ha detto...

ma sei un coglione mirko!
secondo te il problema è quanto costa fare un'elezione?
te lo dico io: 40 - 50 milioni di euro ... sono troppi?
guarda che sono un sassolino nel bilancio dello stato IGNORANTE!

Il Punitore ha detto...

se ai mastella gli pigliasse subito un colpo secco,un infarto,un aneurisma,un ictus,avremmo risolto parte dei problemi dell'italia.
quindi,ora,tutti insieme,preghiamo che ciò avvenga.
amen
(e pace all'anima de li mortacci loro...)

erpiotta ha detto...

il precedente commento è mio, è anonimo perchè, come federico, così faccio prima a rispondere a voi dementi (voi si che siete dementi)

ilpescepuzzadallatesta ha detto...

siete RAZZISTI!
W MASTELLA
W LA CAMPANIA
W IL SUD
A MORTE I POLENTONI PUZZOLENTI
A MORTE I COMUNISTI
WWW L'UDEUR
WWW BERLUSCONI!

Federico ha detto...

Heil Elefandino hat gesagt,

du )o( - willst du beweisen, dass nur weil du ein paar Wörtchen auf deutsch kannst , or maybe in english, do you think to be better as the other people ? Je suis pas naziste et non plus comuniste et jamais petit. Soy solamente caliente como un perro por las barbaridas que charlas, rata immunda.

Come vedi, anche chi non ha intorno altri 45 colleghi del campanile sa parlare altre lingue senza necessariamente pensare di essere il migliore. Io magari saró anche piccolo, ma posso andare in giro a testa alta senza che nessuno mi sputi in faccia, come fanno i vostri senatori stessi tra di loro.

shame on you, motherf...er

Ilpizzino ha detto...

Guagliò, però la Lonardo va pure in pellegrinaggio a Pietralcina, è proprio una pia donna.

Ilpizzino ha detto...

Per Pescepuzzadallatesta: guarda che scrivere w il Sud e poi aggiungere W Mastella è una contraddizione in termini. Clem Clem è la rovina del Sud!

Ilpizzino ha detto...

Ma perdete pure il tempo a rispondere a un imbecille come elefantino? Sinceramente mi fa ribrezzo e, se è davvero campano come me, imputo anche a lui di essere la causa principale della rovina della mia terra. BASTA MAIALI!

erpiotta ha detto...

comunque il sig. federico ancora non ci ha detto come fa a campare ... comincio a pensare di aver visto giusto: secondo me il sig. federico è imboscato in qualche ufficio pubblico, o meglio, in una università ... forza sig. federico, smentisci se puoi ...
ma tu non puoi!

Anonimo ha detto...

Federico non te lo vuole dire cosa fa, a meno che tu non gli voglia offrire un posto al campanile. E poi smettila di continuare a cambiare identitá, piotta, elefantino, pescechepuzza. Sei cosí ridicolo che nanche ti accorgi di quanto sei monotono

ceciliametelladalmatica ha detto...

Nota di colore visto che vi state allegramente scannando...una fotomodella brasiliana madrina di una scuola di samba ha sfilato nel sambodromo completamente nuda...
Indovinate come si chiama la scuola....SAO CLEMENTE...
cacchio sto morendo dal ridere...
mi accontento di poco...che vi devo dire...

korsaro ha detto...

E sti cazzi!!!! nei paesi civili c'è una voce, la voce sussidio di disoccupazione QUI CI SONO I PARACULATI un voto un lavoro...
MA I CEPPALONICI amano avere attorno a se sudditi che strisciano come vermi che gli elemosiano un posto di lavoro
VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ceppaloni ha detto...

mamma mia che impressione il federico!
Però fai male a sottovalutarti:
1) sei razzista e pure tanto
2)sei piccolo e ce l'hai sicuramente piccolo
3) sei ancora ottusamente comunista, anzi marxista-leninista che sono i testimoni di Geova del comunismo. Le freguggie del popolo. Il massimo dello sfigatismo.
In confronto a te Mastella e tutti i Ceppaloni sono dei giganti.
Coraggio, puoi ancora peggiorare.

Mirko ha detto...

Secondo me qui c'è qualcuno che fa il furbetto!

Ma l'importante è essere spiritosi e leggeri, senza perdere il controllo delle I

Anonimo ha detto...

Così risparmio tempo che di tempo da sprecare per voi demetni non ne ho.

Il sud è l'imondezzaio d'europa, ma Elefantino ha ragione quando dice che qua è pieno di razzisti.

Anonimo ha detto...

Ciao, si infiamma la discussione vedo.

Ceci: ieri notte ero in una festa di carnevale sulla spiaggia, mi sembrava di essere a Rio

Mirko: ma devi sempre andare in bagno? Cos'e' che ti stimola tanto?

Federico: devo correggerti, nella tua frase in inglese e pure in quella francese c'e' un errore (chi li trova? Tedesco e spagnolo non so perche' non li parlo).

Elefantino: piantala con questo vittimismo meridionale, e il nord e' razzista etc. Ci sono calabresi, siciliani etc che scrivono sul blog, forse loro si sono accorti che gli sprechi eccessivi sono tutti al sud. GAlan ha cambiato il parco macchine della sua giunta, non ha speso milioni di euro inutilmente come avviene sempre al sud (sanita', monnezza, infrastrutture etc.).

oggi e' festa e vado a prendere il sole

ciao Cat

Federico ha detto...

A cat e chi se ne frega delle tue correzioni da bacchettone. Scommetto che voti Binetti.

Ma non c'hai niente di meglio da fare in vacanza che seguire il blog. A sfigato ma vaff...

Lucignolo ha detto...

Parole sante Cat. Stì meridionali fanno sempre leva sul razzismo e si fanno scudo del vittimismo come gli zingari si fanno scudo dei bambini.

Elefantino ha detto...

Ma quale vittimismo. il mio discorso era ben diverso. Ho detto che Mastella è stato scelto dagli elettori d è ipocrita fare un blog contro un ministro dal momento che questo ministro rappresenta un movimento ben radicato su una parte del territorio italiano. Poi ho fatto notare come spesso dietro allo scherno si mascheri una buona quota di razzismo, nel senso che si riduce Mastella ad una caricatura e gli si fa rappresentare i meridionali in blocco e poi si butta tutto nella pentola. Alcuni frequentatori del blog hanno rivelato i loro pregiudizi in modo palese.
Galan in veneto è un disastro. Chi se ne frega se non ha rubato sulle auto blu, fa di peggio. Ruba la verità facendosi portatore di un'idea tremenda della realtà, dove conta soltanto la roba, conta solo quello che hai, per il resto vuoto pneumatico. Se ha i soldi sei una persona meritevole, se non li hai, o non ne hai abbastanza sei un pezzo di merda. Uno zingaro, come scrivete qui.

Insisto: tornate a giocare che è meglio.

erpiotta ha detto...

comunque federico mi ha confermato che ho ragione sul suo conto!

ceciliametelladalmatica ha detto...

ciao cat...beato te.. a me toccano le partite di coppa..
sai che bellezza..
Senti rompiscatole clone anonimo elefante ecc.
Io sono molto democratica, stattene fuori dalle palle..lucignolo piantala di fare il leghistra che ormai non c'e' l hanno piu duro neppure loro..
Simo dove sei finita?????

Elefantino ha detto...

Elefant...ino prego.

E' vero leggo il foglio, un giornale sicuramente non per tutti e che vola alto. Seguo con interesse otto e mezzo perchè Ferrara sarà Ferrara ma è intelligente e non gliele manda a dire. Ritengo che Berlusconi a modo suo abbia salvato l'italia dal disastro e sono felice che stia per ritornare in modo definitivo. In tutta onestà credo che con gente come Mastella sia necessario scendere a patti, per operare quella saldatura con un certo paese che altrimenti si eclisserebbe e resterebbe privo di rappresentanza politica. Insomma, con certe realtà bisogna saperci convivere.

Ho speranze che tu dica di si ad un invito a cena?

ceciliametelladalmatica ha detto...

Finirebbe a rissa caro elefantino...quando vedo ferrara mi viene orticaria...non amo i volta e gli stra volta gabbane..cio non toglie che ovviamente se la pensi cosi e' una tua opinione...e ho l abitudine di rispettare le opinioni altrui...soprattutto quelle che non condivido..

Pero' piantatela di insultarvi di clonare federico e scrivere cazzate...

Questo e' un blog demente ma serio..

Luca ha detto...

L'idea di Basta Mafia di far comparire il link al sito popolariudeur in cima alle classifiche di google quando si cerca "vergogna d'italia" e' ottima ma va fatta meglio perche' il software del blog non fa vedere il link.
Fare come segue:
Scrivere:


scrivere:
vergogna d'Italia

dentro le virgolette scrivere:


http://www.popolariudeur.it

Vedi il prossimo post

Luca ha detto...

Ecco come si fa:


vergogna d'italia

Per vedere qual'e' la stringa giusta da scrivere dovete guardare l'html sorgente (tasto destro del mouse e scegliere view source)

MIRKO clonato... ha detto...

Alle 14.08 sono stato clonato anch'io, finalmente...

Elefantino, se è vero che leggi IL FOGLIO , mi dici in che edicole lo trovi e in quali orari ci vai??
Perchè da me a Verona è quasi impossibile trovarlo...ti giuro...
Ci sono dei rivenditori ufficiali??
C'è un outlet dalle tue parti??
Come cacchio fai a trovarlo??

No, veramente, non sto scherzando.
Voi riuscite a trovarne qualche copia in giro??
Fatemi sapere.

rocco ha detto...

sandra leonardo...ma vai a cagare!|
Chi e' senza peccato scagli la prima pietra?
Eccomi qua', ne ho um cesto pieno, sono le pietre delle mie sette generazioni e sicuramente come me ce ne sono tantissimi.
Comprati un casco gemellare a forma do cozza per te e il tuo uomo sapiens...e rivai a cagare.

Ciao ceci ciao tutti.

ceciliametelladalmatica ha detto...

Mirko il foglio lo distribuiscono quasi esclusivamente le aziende...sai dove lo trovi? Distribuito In prima classe sui treni!!!!

ceciliametelladalmatica ha detto...

Ciao rocco, come stanno i tuoi figlioli pelosi a 4 zampe?
I miei ottimamente..ne abbiamo solo operato uno di tumore ai polmoni povero amore...

Elefantino ha detto...

Mircuccio,

il foglio vende 1 milione, dico un milione di coppie al giorno, queste le cifre reali. Smettila di bazzicare i cessi della stazione e corri all'edicola , è lì che si comprano i giornali.

MIRKO ha detto...

ELEFANTINO

Risultano altri dati:la tiratura oggi si attesta sulle 45 mila copie ma le vendite e gli abbonamenti indicano una diffusione intorno alle 16.400 copie.

Seriamente: tu cosa ne pensi del finanziamento ai giornali???
Io penso che sia scandaloso.
Per tutti i giornali.

Elefantino ha detto...

Evidentemente abbiamo dati diversi, anche se suoi tuoi nutro molti dubbi.

Non sono un fondamentalista liberista e non ci trovo nulla di scandaloso nel finanziamento pubblico ai giornali, purchè ci sia un progetto serio, valido e di qualità.

Luca ha detto...

Elefantino volevo dire la mia; in effetti penso anche io che Mastella c'e' perche c'e' una fetta di itliani che lo ha democraticamente votato e che si identifica con il suo modo di fare politica in modo assistenziale.
E' anche vero c'e' c'e' una tradizione lunga 50 anni di questo tipo di politica e che questa politica ha salvato l'italia da comunismo.
Il problema e' che, a parte il fatto che e' comunque un modo di far politica immorale, ora non ce lo possiamo piu' permettere. Fino agli anni 90 l' italia era un paese economicamente protetto la cui gloriosa industria era nata a suon di investimenti americani (piano Marshal) quindi i soldi c'erano e si potevano 'ridistribuire' anche ai meno operosi.
Ora i soldi che ridistribuiamo a ceppaloni e in grossa parte del sud sono quelli che la parte sviluppata dell'italia PRODUCE LAVORANDO!
E per giunta sono anche pochi.... per questo non si possono piu' tollerare politiche assistenziali ne politici corrotti come mastella e molti altri ben distribiuti su tutto l'arco parlamentare

MIRKO ha detto...

ELEFANTINO
Questa è una fonte:
http://www.giornalilocali.it/quotidiani/il-foglio.htm

poi ci sono mille altre voci in internet che si aggirano tutte al massimo sulle 20000 copie.

1000000 come dici tu non l'ho mai visto.


X LUCA

Non generalizzare troppo tra Nord e Sud. C'è un bellissimo capitolo sul libro IMPUNITI di Caporale dove parla degli sprechi al NORD...
Per esempio mi ricordo le sovvenzioni avute dal Friuli per insegnare il FRIULANO nelle scuole...E altre cose...Ti consiglio di leggerlo.
Ti faresti una idea un pò meno "secessionista".
Ha ragione ELEFANTINO quando parla di Galan e dell'esercito che si è costruito attorno, molto simile a quello del Ceppalonico.

Solo che Galan per fortuna nostra non è ancora stato MINISTRO DELLA GIUSTIZIA...

Anonimo ha detto...

Tanti auguri per il tuo compleanno, caro Demente. (5 febb. 1947)
firmato: Cuffaro, Campanella, berlusconi; Previti, Dell'utri, Guttadauro, Vespa, Mimun, Riotta, Fini, Casini, Fabris, tutti i bravi ceppalonesi che ti hanno votato, Vietti, Cesa, tutti coloro che hanno beneficiato dell'indulto, tutti i senatori e deputati dell'udeur, Mancino, Mentana, Schifani, Cicchitto, Bondi, Ferrara, Facci, Dini e tutta la gente onesta come i firmatari.

OLè ha detto...

Vedo ke il klima si sta riscaldando :-)

OLè ha detto...

Addiritttura...??
guarda che se scrivi "FECCIA" riski la censura!

Federì...ki è il peggio????

Simo ha detto...

Ciao ragazzi,
scusate l'assenza ma sono completamente infognata nella preparazione della prossima stagione moda...
Comunque seguo anche se non ho il tempo di scrivere.

E' che quando vedo una conversazione dove i protagonisti sono degli elementi disturbatori che in realtà sono accoliti di clEMENTE in incognito, non sono molto invogliata ad intervenire. Anche perché secondo me sono 1-2 persone al massimo (tante ne sono rimaste in Italia che ancora votano questo povero mentecatto)con tanti eteronimi.

Mi sembra che tra Ceci, Mirko e Federico stiate dando a questi personaggi troppa importanza.

Anche perché non capisco, ma se a questa gente non piace questo blog, perché ci vengono? Se amano tanto il clEMENTE perché non utilizzano il loro prezioso tempo per leccargli il c..o sul SUO di blog? Tanto le leccaculate lui le pubblica! Avrebbero anche la soddisfazione di vedere i loro post pubblicati!

Dai ragazzi, è gentucola che lavora al Campanile o all'Udeur, lasciamoli perdere!
Buona serata a tutti.
Simo

feccia ha detto...

SIMO OFFENDE...MA NON VIENE CENSURATA!!!!!!!!!!!!!!!

C'è ki lecca il c** e ki invece.....

VAI FEDERICOOOOOOOOOOO

feccia ha detto...

SIMO OFFENDE...MA NON VIENE CENSURATA!!!!!!!!!!!!!!!

C'è ki lecca il c** e ki invece.....

VAI FEDERICOOOOOOOOOOO

Federico ha detto...

erpiotta, alias elefantino, alias ilpescechepuzza, alias Pellegrino con il cayenne da Ceppaloni...
caspita, devo averci proprio preso in tutto, oramai sei ossessionato da me, mi offendi (ci provi), mi cloni (ci provi), mi cloni e ti auto-offendi per offendermi (ci provi), ma alla fine resti un mentecatto da Ceppaloni. se vuoi farti qualche sega pensando a me che mi fotto la Sandra, sappi che sono alto 1,85 eso 95 kg, capelli biondi, naso greco e pisello keniano.

saludos

Anonimo ha detto...

Berlusconi e la prossima campagna elettorale : e' tutto vero!

http://it.youtube.com/watch?v=n5TGpdaD_WM&feature=related

Lucignolo ha detto...

Bè, che vuoi?? Sicuramente meglio Silvio che quell'animale di mortadella.

Luca ha detto...

Comunque mi pare di capire che anche mastellone qualcuno non lo vuole...
ma se non lo prende il polo chi lo prende??

Lucignolo ha detto...

Noi leghisti siamo esattamente l'opposto di Mastella e di ciò che rappresenta. Siamo contro l'assistenzialismo del sud con cui il potere centralista si nutre.

Luca ha detto...

Bene lucignolo, quindi che fate ? vi prendete mastella nella coalizione? io non sono mai stato leghista ma devo dire che alcuni aspetti portati avanti dalla lega, come la lotta all'assistenzialismo, mi sono piaciute. Peccato che siano stati solo propositi.. senza parlare di mastella basta pensare a tutti i politici udc collusi con la mafia! cuffaro e' solo il piu noto!
Ma come fate?

Lucignolo ha detto...

Non lo vogliamo e non lo avremo. Dovrà passare sul cadavere di Maroni.

Anonimo ha detto...

sinceramente credo che a volte esagerate un pò nel dare degli schifosi anche a chi lo vota...votarlo non significa essere per forza come lui...

xxc ha detto...

“Mi aspetto - dice Clemente, lampeggiando gli occhi - di essere di nuovo il ministro della Giustizia, nel prossimo governo. Me lo aspetto come risarcimento”
--------
http://voglioscendere.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=1772460

Charlie Brown ha detto...

Che dobbiamo fare per liberarci del clan Mastella? Ne abbiamo fino al voltastomaco dei ladri fanfaroni come voi, pronti a vendervi al miglior offerente, ormai senza ritegno e vergogna. Da che parte starai stavolta Clem? Dove poserai il tuo grasso culone?

Anonimo ha detto...

Anch'io mi sto procurando un po' di pietre.
Ma vi rendete conto che la loro mente e' cosi' distorta che sparano le loro verita' convinti che tutti le condividano.
Ma diamogli una birretta, chiudiamoli in una caserma dei carabinieri e questi svuotano il sacco senza rendersene conto, pensando di scagionarsi.

Anonimo ha detto...

> sinceramente credo che a volte
> esagerate un pò nel dare degli
> schifosi anche a chi lo
> vota...votarlo non significa
> essere per forza come lui...

Ma ti rendi conto di cosa hai scritto???
Votiamo degli avanzi di galera come Mastella, e poi ci lamentiamo che le cose vanno a rotoli e diciamo anche che non e' colpa nostra???!!!
Votrarlo significa proprio essere come lui.

Se ci ridessero le preferenze...

Anonimo ha detto...

demente rastrella e consorte affastella sono fottuti.nessuno se li carica. l'udeur è imploso come una eruttazione suina.il porco di ceppaloni è rimasto in compagnia dei soli camorristi.le persone dabbene lo hanno mollato.adesso senza immunità te le faranno pagà.
merdifluente,viscido versipelle va via dall'italia, sei una fogna morale tu e la holding affaristica mafiosa costituita dai tuoi familiari.